Vedi libri personali pubblicati

Venice with iPhone

Posted by Danilo Maraschi | progetti fotografici | martedì 20 marzo 2012 10:49

Era un po’ che stavo dietro a questa idea. Una piccola prova, un esperimento: fotografare con iPhone nel mio modo, nel mio stile, una già fotografatissima Venezia.
Girovagando tra le calli scattando come se avessi al collo la mia Contax G2. Ma più leggera, più invisibile, più intima, più silenziosa…
È stata un esperienza bellissima, da rifare senza dubbio (complice il fatto di una bella compagnia – Alberto e Monia). Il divertimento è assicurato, la schiena e le spalle ringraziano… Se non fosse per la batteria!

20120320-093907.jpg20120320-093924.jpg20120320-093936.jpg

20120320-094021.jpg

20120320-094035.jpg

20120320-094046.jpg

20120320-094100.jpg

20120320-094118.jpg

20120320-094130.jpg

20120320-094615.jpg

20120320-094655.jpg

20120320-094708.jpg

20120320-094730.jpg

20120320-094740.jpg

20120320-094637.jpg

Crisi e bisi.

Posted by Danilo Maraschi | considerazioni generali | domenica 22 novembre 2009 16:18

cover3

Venezia, novembre 2009. C’è uno sciopero. Lo seguo in silenzio, con la macchina fotografica scatto immagini e registro i volti delle persone. Non entro nei dettagli dello sciopero, dei sindacati interessati, dei motivi veri o presunti, delle motivazioni, delle scelte governativi, dei diritti e dei doveri. NO.

Sono le persone quelle che mi interessano. I loro volti. Le loro preoccupazioni. Perché anche se qualcuno dice che il Veneto è il motore d’Italia, qui ci sono altre figure che temono per il loro futuro. E quando si programma un futuro ventennale (un mutuo prima casa) o per la vita (uno o due figli), sapere che da qui a due o tre anni tutto potrebbe cambiare e forse in peggio, le cose cambiano e ci si chiede “e ora, che faccio?”.